PROGETTO “WOMEN AT WORK”

 

La cooperativa Diaconia ha dato avvio al progetto WOMEN AT WORK finanziato dalla Regione Lazio FSE 2014-2020 Asse I ob.8.2. Attraverso tale progetto si sostengono interventi a favore dell’empowerment femminile e l’attivazione delle donne vittime di violenza. L’obiettivo generale del progetto è favorire il benessere sociale, quello specifico invece è facilitare l’indipendenza economica delle donne già prese in carico dal centro antiviolenza “Mai più ferite” e dalla casa rifugio gestiti dalla cooperativa. La violenza economica viene elencata tra le forme di violenza all'art. 3 della Convenzione di Istanbul e consiste in atti di controllo del comportamento della donna in termini di uso del denaro, con costante minaccia di negare risorse economiche, oppure attraverso l’esposizione debitoria, o l’impedimento al lavoro, allo studio, e di utilizzare le proprie entrate in modo autonomo. Le donne che si rivolgono al centro antiviolenza ed accolte in casa rifugio sono spesso vittima di violenza economica e di fatto costrette a non vedere alternative a causa dell’impossibilità di disporre di risorse economiche proprie. L’autonomia economica è fondamentale per le donne e per il loro percorso di uscita dal contesto maltrattante. Il progetto prevede a questo proposito per 4 donne che hanno intrapreso un percorso con il centro antiviolenza altrettanti tirocini formativi per 12 mesi e rappresenta un ulteriore tassello nei percorsi personali per poter raggiungere l’autonomia, obiettivo finale di ogni presa in carico. Inoltre nella fase conclusiva dei tirocini verranno realizzati 3 workshop per attivare la consapevolezza delle donne sulle proprie scelte professionali. Durante il progetto si svolgeranno eventi con la rete dei partner aderenti per sensibilizzare al tema e restituire i dati. Alle donne a conclusione del progetto verrà rilasciato alle partecipanti un attestato finale.

Il centro antiviolenza “Mai più ferite” rappresenta il luogo di ascolto, accoglienza, accompagnamento/orientamento presso i servizi del territorio, supporto legale e psicologico (a titolo gratuito) a cui possono rivolgersi donne di ogni età anche con figli minori che abbiano subito o stiano subendo una qualche forma di violenza.

Il centro opera con personale formato ed esclusivamente femminile, rispettando l’autodeterminazione della donna e la sua privacy, cerca di elaborare un progetto condiviso che tenga conto dei fattori di rischio per assicurare alla donna l’uscita dal contesto maltrattante. L’ottica utilizzata è quella di genere e del lavoro di rete.

La Casa rifugio

E’ una struttura dedicata, ad indirizzo segreto, atta a fornire alloggio e beni primari a donne anche con figli minori per salvaguardarne l’incolumità fisica e psichica. L’accesso nella Casa non è diretto ma occorre l’invio da parte dell’ente competente territorialmente, da parte di un altro cav o da altra casa rifugio. La casa è dotata di un regolamento interno, in essa opera personale esclusivamente femminile. L’equipe lavora attraverso la definizione di progetti personalizzati sia per le donne sia per i minori.

Contatti:

Reperibilità al numero 320 6779589

Numero verde 800.479898 collegato al 1522 (numero verde nazionale) attivo dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì compresi i festivi.

Mail: mariarosaria.ruggeri@coopdiaconia.it;  infomaipiuferite@libero.it

IL VIDEO DI BUON NATALE DALLA COOPERATIVA DIACONIA

Diaconia tutta desidera esprimervi la più sincera gratitudine per il vostro impegno, la vostra dedizione e il vostro costante sostegno nel corso di quest'anno. Il Natale è un momento di gioia, solidarietà e condivisione. È anche un'occasione per [...]

BRINDISI DI NATALE AL VILLAGGIO DELL’AMICIZIA: I MIGLIORI AUGURI A TUTTI DA DIACONIA

Sorrisi, strette di mano e tanta convivialità . E' stato all'insegna della serenità e della vicinanza il brindisi natalizio di Diaconia organizzato presso il Villaggio dell'Amicizia di Ceccano. Un momento per rivedersi e guardare avanti fiduciosi nella [...]

By | dicembre 22nd, 2022|Categories: donne, news Diaconia|0 Comments

25 NOVEMBRE: IL LAVORO CHE COMBATTE LA VIOLENZA SULLE DONNE

Quattro donne con alle spalle vissuti di violenza da parte dell’ex partner, anni di costrizioni e soprusi che avevano leso la loro dignità di donne e madri, e fatto perdere la fiducia in sé stesse [...]

By | novembre 24th, 2022|Categories: donne, news Diaconia|0 Comments

QUANDO LA VIOLENZA SULLE DONNE DIVENTA ECONOMICA

Esiste una forma di violenza sulle donne di cui si parla poco ma che ha gli stessi terribili effetti sulle vittime: la violenza economica. Ad affrontare l’argomento è stato l’evento “Creatrici di libertà” organizzato a [...]

By | novembre 30th, 2021|Categories: donne, news Diaconia, solidarietà|0 Comments

CREATRICI DI LIBERTA’: L’IMPEGNO DI DIACONIA IN DIFESA DELLE DONNE

Nella Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, la Cooperativa Diaconia assieme alla Cisl Frosinone e a Unindustria Frosinone organizzerà un momento di confronto dal titolo "Creatrici di libertà". L'iniziativa si svolgerà a Veroli presso il Monastero di Sant'Erasmo a partire dalle ore 15:30 di giovedì 25 [...]

By | novembre 23rd, 2021|Categories: donne, news Diaconia, solidarietà|0 Comments

8 marzo tutti i giorni

Le donne sono al centro della nostra Cooperativa. In tutti i settori in cui siamo impegnati, abbiamo donne straordinarie che progettano, agiscono e realizzano azioni in difesa dei più fragili e di chi è in difficoltà. Il loro [...]

By | marzo 8th, 2021|Categories: donne, news Diaconia|0 Comments